Tareq non lasciarmi…

«Impiccare Tareq Aziz» Il Colle e l’Ue: inaccettabile – Corriere della Sera.

Passerà senza l’onda mediatica del caso Sarah, della casa delle vacanze di Fini e pure meno del lodo Alfano, ma si parlerà comunque in sordina della condanna a morte per Tareq Aziz, l’ex braccio destro di Saddam (wow, Saddam è una parola inserita di già nella libreria di Word!!!) nonché un cristiano al potere in un mondo di musulmani.

Un personaggio che era alla fine dei conti la figura più “amata” (più sopportata) di un regime assolutista e velatamente persecutore nei confronti di certe minoranze.

Sorvolando quindi sull’esperienza irachena, si ha ora a che fare con un personaggio scomodo, ma non tanto alla fine. Era il volto normale, istruito, comunicativo e sopportabile del regime, l’uomo di facciata, un vero front man che era ben accolto da tutti i settori della politica internazionale, nei salotti buoni. Una persona che ha dimostrato comunque sia serietà che responsabilità verso il resto del mondo per cose alle quali ha partecipato, mettendo insomma la faccia per tutto e per tutti.

Non posso giudicarlo come persona e nemmeno come atti, ma non credo personalmente che una condanna a morte adesso, ad anni dal termine del regime e nei confronti di una persona “accettata” e cercata come interlocutore per anni, non mi sembra, francamente, il caso. Vada il carcere duro a vita e tutto il resto, ma “il gesto” della condanna a morte mi sembra privo di significato valido in questo momento se non… per chetare le varie correnti interne in lotta.

Peccato che sia un cristiano anzi, meglio che sia un cristiano… sta sulle palle a tutti loro e son tutti più contenti…

Annunci

Un pensiero riguardo “Tareq non lasciarmi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...