Un foglio strappato…

Sto perdendo…
Sto lentamente perdendo la coesione con me stesso. La lenta guerra disperata che ho con la mia controparte. Il muro che era alto quanto me, già presentava delle porte, degli usci stretti per i quali passavano……………………………………………………………
Il mio essere non esiste da tempo, smembrato e squartato da questi due esseri incompleti e totalitari dei quali io stesso ne sono parte. Non so quanto tempo sia passato… o forse si… 20 anni… vent’anni di terrore. Lo proviamo entrambi, entrambi sappiamo che son 20anni quasi che esistiamo, ma non esiste piu il me stesso.
Un foglio di carte con un taglio nel mezzo che si è fatto strada in poco tempo che cha ha diviso il foglio in due parti, sempre unite fra di loro, ma due separate. Non è come una medaglia con due facce, è proprio una comunione di due parti contigue.
Ad una certe cose, all’altra altre. Nessuna in comune.
Eppure la coesione vacilla. Più spesso di quanto pensassi ormai io… dimentico, perdo ore se non giorni, nei quali avanza lui e viceversa. Ci parliamo, ci ascoltiamo, ci insultiamo, ci amiamo, ma il me stesso si sta perdendo.
Nemmeno la maschera o quanto dovrebbe esser alla vista di tutti non sussiste piu oltre questo colle che dovrebbe esser impervio, mentre al contrario è ripido, ma in discesa e veloce s’approssima il fondo del baratro.
Sto impazzendo dentro me stesso e non posso farlo esplodere per ora. Ma esploderà, o sarà lui a farlo.
Spesso credo che lui abbia la ragione dentro di se, mentre io l’errore e il fallo.
Mi son aperto, mi stavo aprendo oggi e lui mi ha pugnalato. Un cuore colmo e straripante d’amore, rincoglionito dall’amore, ubriacato dall’amore per una donna che non lo vede nemmeno, mi stava facendo credere che tutto fosse piu scorrevole e…
Oddio sto delirando, sto perdendo le idee e mi confondo con le sue parole, con i miei pensieri ormai lontani anni luce da questi scritto… io non so dove sto andando, ma son nauseato, nauseato dal fatto che nessuno veda, nessuno abbia mai visto in questi fottuti 20 anni, che vita di merda io abbia vissuto. Ma veramente solo mia madre si domanda perché il mio umore non esiste piu, perché io non son piu io o non lo son mai stato?
Io sto soffrendo come un cane, io sto morendo lentamente, costantemente, completamente da anni ormai, da anni. Lui è forte, è il migliore, lo è sempre stato, ma se prende il controllo sarà come aver decretato per selezione naturale che io dovevo morire per rinascere bestia fredda e disumana.
Il primo era…
La paura di un ragazzino è impressionante. Quello che può fare per difendersi è ancor più crudele verso se stesso.
L’ha voluto, ha voluto morire per noi, per permettersi di esser invulnerabile a qualsiasi cosa, al bene o al male a seconda di quello che serviva, che subiva, che lo feriva, che ne abusava di lui.
Non ho sogni. Lui non ne ha, ha certezze.
Ma io soffro d’amore, lui di tedio.
Sto sbarellando.
È stata una giornata nella quale più volte son crollato in ginocchio e più volte lui ha goduto come un matto delle sofferenze di chi amo.
Dio se la amo…
Mi ha trascinato altrove, a provare, ha insinuato tutto ancora, voleva fare come un tempo, come il suo vecchio lavoro, pagato come una volta, freddo e tenace come una volta, spietato e lascivo come una volta. Mi ha inchiodato altrove, mentre la donna che amo soffriva e mi cercava ed io… ed io…
Io non reggo piu, sto mollando, sto morendo dentro e nessuno lo vede e nessuno lo capisce e nessuno ci arriverà mai, perché lui si celerà e mi celerà dietro la sua intelligenza e nessuno ci arriverà mai…
Aiuto… aiutateci.
Non voglio perderlo… non voglio perdermi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...