Andare in ferie… la moda di Indebitarsi…

Inutile nasconderlo, andare in ferie è una moda. Una volta andavano in ferie solo i figli (le colonie estive, i mesi dai nonni o nel paese d’origine) poi abbiamo iniziato a mandarci anche le donne, le madri insomma ed alla fine ci andiamo tutti. E una volta 100 anni fa “ferie” era una parola legata solo al mondo dei ricchi, gli altri non le facevano mai. Il passo successivo è stato la domenica di festa… il sabato fascista e infine, le ferie.
Ormai è un vocabolo delle nostre spese fisso, che porta via anche una mensilità di lavoro se non di più, al quale addirittura certe persone fanno mutui e prestiti per le ferie. Ridicolo.
Credo FRMAMENTE che non sia nemmeno pensabile di indebitarsi per andare al mare, ma piuttosto fare le cose di rimessa, al risparmio e in modo alternativo, vedi il campeggio, lo scambio delle case, il ritorno (come una volta) al paese natale, soprattutto se al sud. Le ferie sono ormai sacrosante e anch’io le santifico ogni anno una o due settimane (e basta, sono uno che lavora molto e si ferma molto poco), ma non devono trasformarsi in una divinità che pretende il nostro sangue. Pertanto ogni anno “mi muovo” al meglio delle mie possibilità. Se dispongo di 100 spendo 100 o di meno a parità di bellezza del viaggio, non che spendo 150 perché 100 mi pare poco… non riuscirei a godermi le ferie.
Ora sono in ferie appunto, in un bel luogo esotico alla spera in Dio, turista fai da te insomma… una cosa che amo. Ci sentiamo più avanti…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...