L’IMU e gli affitti…

… sto sbiancando facendo i conti con l’IMU che ci appresteremo a pagare, ove, ovviamente, la vecchia tassa prendeva ben poco rispetto a questa.

Parlando con alcuni amici è saltato fuori che, ammettendo che Pisapirla e Milano mettano l’IMU sulla seconda casa non al massimale di 10.6%° ma al 9 a fronte comunque della revisione delle rendite catastali del 40%, un bilocale in edificio non di pregio in zona non centrale (Bisceglie) va a pagare circa 720€ in più rispetto all’Ici sulla seconda casa, attestandosi a 1008€ all’anno (ovviamente varia da immobile a immobile a seconda del suo valore).
Ebbene la domanda è, dato che per l’Italiano la casa, quindi il mattone, era il bene rifugio, molti hanno fatto la spesa per comprare un appartamentino ed affittarlo (senza contare le case al mare)… mi aspetto una raffica di aumenti negli affitti.
Se prima un padrone di casa poteva dire che, comunque, dopo la revisione catastale non avrebbe aumentato l’affitto, dato che sull’ICI l’impatto era minore, ora l’impatto dell’IMU è DEVASTANTE, quindi che farà?

Me lo sto chiedendo, saranno lacrime e sangue per tutti perchè, comunque, la prima casa arriva a pagare in ogni caso anche 250-300€ in più.

Quindi mi pare fin troppo ovvio che la “soluzione” sarà l’aumento degli affitti anche del 10% su base annua per coprire tale ammanco, dovuto all’IMU. Insomma, si innescherà una ruota incredibile di costi per tutti, non solo per chi possiede una casa, ma anche per chi è in affetto. Forse solo chi ha la casa di propietà (e solo quella) avrà un rincaro delle tasse minore. Per non parlare di chi ha comunque la casa di propietà nel paese d’origine ed è in affitto altrove.

Insomma molti venderanno anche tali case, con una corsa alla vendita e i prezzi in caduta libera con conseguente impoverimento delle riserve finanziarie italiane e relativa bolla… oh signur… è uno scenario catastrofico, anche le banche con i mutui quando la domanda di acquisto salirà… !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...