Le guerre siderali…

… o, meglio, a distanze siderali dal suolo natio, son le guerre che attualmente occupano maggiormente le nazioni “occidentali”. Di fatto siamo una nazione in guerra perché, differentemente da quanto una persona “tipo” possa pensare, una guerra non sempre è fatta da milioni di persone e da forze meccaniche spropositate fra paesi confinanti, ma spesso anche da piccole truppe specializzate in territorio ostile.

Chiaro, pratico, un dispendio di soldi che fa girare l’industria della guerra, senza tutti i disguidi del combattimento sul suolo natio.

Esempio principe e lampante è quello degli USA, i più famosi e pratici utilizzatori della guerra da asporto, in quanto sul loro suolo non v’è mai stata una guerra contro un altro paese.

I motivi possono esser vari… difendere poveracci, depredare poveracci, intimidire nemici, ricercare pericolosi nemici, prevenire attacchi terroristici o evitare che da lontano lancino missili intercontinentali contenenti testate nucleari. Sia quel che sia noi partecipiamo a guerre siderali e le nostre forze economico/politiche/umane/sociali sono attualmente impegnate su vari fronti.

Uno di questi, l’Afghanistan, ha appena mietuto la sua 50ma vittima, il SOLDATO DI PROFESSIONE Michele Silvestri. Nuovamente, come già scritto nelle altre occasioni, onore a un soldato caduto, ma era il suo lavoro.
Preferirei pensare e parlare di come evitare altre morti in un paese che ormai non val più nemmeno lo sforzo per esser governato.

 

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/12_marzo_26/ciampino-rientro-salma-silvestri-2003829561308.shtml

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...