Verso l’infinito o a casa ?…

… leggevo un pio di giorni fa l’articolo pubblicato dal corriere, dove si parlava di razzi a propulsione atomica per i viaggi interplanetari, un razzo progettato e in via di sviluppo da parte dei soliti ingegneri russi.

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_aprile_05/razzo-nucleare-russo-caprara_b54bcbf2-7f2e-11e1-a959-e67ffe640cb1.shtml

Idea molto affascinante, soprattutto per uno come me cresciuto a pane e Star Trek, ma di improbabile uso diretto… difficilmente andrò nello spazio se non a causa dell’esplosione della Terra.
Sogni, nuovi orizzonti, ma soprattutto esplorazione, quella cosa che ha mosso con la curiosità i passi veloci dell’umanità, un’umanità che ormai vede la Terra come un pianeta troppo piccolo (e maltrattato).

Tutte belle cose, ma l’occhio è caduto sui commenti che i lettori davano all’articolo. Tre in particolare e sono:

Per chi?

05.04|18:24 laspisa

Miliardi su miliardi: pare che qualcuno pensi al fumetto di Gordon Flash più che ai bisogni umani. Più alienati di così..

alla faccia della chiusura mentale

05.04|18:51 wing125

ma se non serve investire sul futuro, che si deve fare. davvero questo intervento è l’epitaffio della piccolezza italica. l’italia non ha più altri orizzonti che quello dell’ospizio . ma robe da matti .

quale futuro?

05.04|19:26 nipote segreto

investire sul futuro vuol dire occuparsi di ristrutturare la casa di famiglia, ovvero il pianeta. Nessuno sostiene che il nostro modo di vivere possa durare ancora molto, quindi… o una guerra mondiale, o un nuovo modo di vivere limitando l’orma biologica, i consumi più irrazionali, e la produzione sia di prodotti che dei rifiuti che ne derivano… wing125, lei come si immagina il futuro?

… ovvero l’inizio della diatriba fra un sognatore e un realista.
Personalmente non sto ne da una parte ne dall’altra, perché se da un lato vedo tali esplorazioni future come un motivo per unire i popoli della terra, come fece a suo tempo l’esplorazione della luna, e si aprirebbero orizzonti di colonizzazione extraterrestre,  dall’altro lato i problemi ambientali (lasciamo perdere quelli socio economici per una volta) che ci sono sulla Terra son catastrofici… siam in braghe di tela insomma. Per questo forse ci vorrebbe maggior attenzione e ricerca per evitare di buttare nel baratro l’ecosistema.
Ma sognare è bello.
Che ne pensate?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...