Come non perder lettori…

… auto-citandomi in un mio recente commento su un altro blog, dal mio punto di vista ci son tante regole per non perdere i “fedeli lettori” del proprio blog, ma queste 5 son fondamentali:

1) Puntualità. Non serve scriver ogni giorno, ma dev’esser fatto sempre, nel senso, se sei solita scrivere 1 volta al mese, scrivi una volta al mese. Se sei solita scrivere 5 giorni alla settimana, scrivi 5 giorni alla settimana. Per questo, se si hanno pochi argomenti, è deleterio iniziare un blog sparando a raffica e… finendo i proiettili in poco tempo.

2) Visita/rispondi ai tuoi lettori. Il 70% dei lettori di un blog ha a sua volta o un blog, o un sito. Potendo è sempre meglio fare anche solo una visita da loro, lo apprezzeranno e si faranno vivi da te una volta in più. Parimenti se qualcuno ti scrive, rispondi sempre, anche solo con un “like” ove possibile. Un lettore che sa d’esser tenuto da conto, sarà più felice nel legger i tuoi post perchè, magari, ha più possibilità di interagire con te e, quindi, di instaurare una conversazione.

3) Scrivi il giusto. Spesso la lunghezza stanca, ma anche la pochezza dei post è controproducente. Scrivere poco stimola poche risposte. Scrivere tanto tedia. Se hai da scriver molto, spezzetta il tuo discorso con foto, citazioni e video ove possibile, in modo da dar meno l’idea di un discorso infinito anche se, alla fine, lo allunghi. Anche l’occhio vuole la sua parte.

4) Esser fedeli a se stessi. Se si scrive una cosa, si apre un blog, si segue un argomento o ci si vuol sfogare e si hanno dei lettori, MAI cambiare modo di scrivere o argomenti cercando magari un consenso più ampio o per pescare da un bacino di utenti più vasto, perchè si rischia veramente di perder quegli utenti che forse sembran pochi, ma sono i tuoi fedeli lettori.

5) Indica sempre le tue fonti. Se il tuo blog non è proprio un blog personale di soli pareri e idee tue, cita sempre la fonte dell’informazione, o del pezzo scritto, o del video allegato ecc… meglio non rischiare, inoltre dai un valore a quello che dici ed alle news che proponi e non incorri in assurde buffonate, scherzi, flame o similari… cose che anche i giornalisti più frettolosi fanno, dando subito per certa una news eclatante, ma che in realtà è una bufala.

… per me queste 5 son più che suff… certo che… prima dovrei trovarli i lettori fissi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...