Follie…

… noto con sommo piacere di quella mia parte d’ego macabra, che in questo mese di silenzio son successe un sacco di “pazzie”. Cannibalismi, omicidi, stupri, guerre civili/religiose, attentati ad autobus israeliani (cazzo, ma c’è ancora chi li odia così tanto ?) ed adesso anche un pazzo che fa una strage alla prima per il film di Batman, a Denver.
FANTASTICO !!! Cioè, fantastico veramente vedere quanto sia degenere la mente umana di questi tempi. Caspita, va bene che trovi le armi al supermercato in america (si, in minuscolo…), va bene che adesso si da la colpa di tutto questo a film e videogiochi, ma vestirsi da cattivo di Batman (… dicono come Bane, ma…), con tuta nera, corpetto antiproiettile, maschera antigas, due pistole, un fucile e presentarsi tranquillamente in sala di proiezione (ah, dimenticavo i lacrimogeni) e fare una strage…

http://www.corriere.it/esteri/12_luglio_20/denver-prima-batman-strage_d57db00e-d242-11e1-8c20-46cab27756be.shtml
A questo punto a carnevale o alla prima degli Avengers (dove ho visto gente vestita da IronMan) dovrò temere delle menti malate?
Magari i bambini mascherati son dei piccoli cloni?

Oh cazzo… quando ci saranno le manifestazioni di Star Wars avremo veramente l’invasione dell’Impero?

Scherzi a parte, la mente è evaporata e sta evaporando sempre di più. Forse siamo in tanti, troppi al mondo ed è facile che il pazzo fuso salti fuori nel mucchio, oppure son sempre successe pazzie “soniche” ma i media adesso le propongono mentre prima le news non viaggiavano che da paese a paese nel giro di 10 giorni. Mi fermo qua… lo step successivo sarebbe come il film “IL SEME DELLA FOLLIA”…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...