Gli sport dei poveri…

… spesso ci dimentichiamo che in Italia vengono praticati altri sport oltre al calcio, e invece in questi giorni alcuni ragazzi (ma soprattutto ragazze) ci stanno dimostrando il contrario a Londra, per le trentesime olimpiadi della storia moderna.

Già, ci sono altri sport, come il fioretto, la carabina, la pistola, il tiro con l’arco, il Judo, il nuoto… tutte discipline che ci ricordiamo di praticare e soprattutto di eccellere a livello mondiale, solo nel caso di grandi eventi come questi, vissuti a livello MEDIATICO. Al solito i Media, gli sponsor e il clamore di uno sport a caso (il calcio), catalizzano la nostra attenzione meglio e di più di altro (basta veder in questi giorni la pagina principale della gazzetta… si straparla di calcio come al solito e per il resti ti mandano ad una pagina successiva, liquidando il tutto con un laconico “Speciale Olimpiadi”…
Poi ci chiediamo come mai per praticare uno sport a livello mondiale, bisogna entrare in una delle forze armate (prime fra tutte Fiamme Gialle e Carabinieri) che possono permetterti sia uno stipendio legato al tuo lavoro (che tieni al termine dell’avventura atletica) sia e soprattutto di poterti allenare, d’aver tempo e un sostegno economico per farlo. Il che non è sbagliato di per se, si da la possibilità comunque d’aver un lavoro agli atleti, cosa che  difficilmente avviene fuori, se non per persone particolari, come la Kostner, la Pellegrini… persone che hanno anche da sole un maggior impatto a livello di sponsor.

Ma per il resto è ridicolo che ci si debba appoggiare alle forze dell’ordine per aver la possibilità di praticare il proprio sport perché da noi il calcio monopolizza tutto… e poi non si qualifica per le olimpiadi… ridicolo.
Mi viene il magone a pensare che le olimpiadi dureranno così poco per gustarmi altri sport che sanno per giunta darci delle soddisfazioni immense.

E… almeno ho sorriso alla pubblicità di una nota banca che sostiene tutti gli atleti che vanno alle olimpiadi e anche… quelli che vorrebbero andarci, e vedi il giocatore di rugby che si cimenta in decine di altri sport…
Ecco, credo che renda  al massimo l’idea di un paese povero verso mille sport, fatti di persone che si impegnano per far le olimpiadi ed anche persone che praticano con impegno sport che non ci andranno mai alle olimpiadi.

Basta calcio esagerato !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...