50 -1 = Infinito…

… alla fine una decisione presa di coscienza da un imprenditore che voleva assumere 50 giovani a tempo indeterminato (e in ogni caso si era fatto i conti in tasca ovviamente), non andrà a buon fine o, meglio, se arriverà a compimento non sarà sotto la sua diretta supervisione.
Angelo Corigliano è morto e la sia idea dei 50 posti in azienda al posto suo che tanto fece scalpore pochi giorni fa è arrivata ad un momento di stasi.

http://www.corriere.it/cronache/12_ottobre_08/corigliano-imprenditore_6b2191a4-1161-11e2-b61f-b7b290547c92.shtml

Premessa, Corigliano giorni fa comprò una pagina del corriere e promise 50 assunzioni nella sua ditta a tempo indeterminato per 50 giovani, dato che si pensava fosse guarito dal cancro che lo opprimeva da tempo o, comunque, tale malattia gli fece prendere una posizione tale contro il periodo di recessione attuale, tale da voler investire e dare un futuro a dei giovani. Tale idea, molto pubblicitaria, riscosse e riscuote tutt’ora il plauso di molti e, in parte, anche il mio dato che, salva la teatralità del tutto, la reputo comunque una mossa intraprendente che molti dovrebbero intraprendere in questo periodo, piuttosto che lasciar a casa le persone.

Persone che restano a casa solo per l’ingordigia di alcuni che, durante le vacche grasse, prima mangiavano 60 su 100, adesso che i guadagni son scesi a 80, vogliono ancora mangiare 60… ma tagliano 20 di spese, ovvero il personale.
L’azione di Corigliano andava controtendenza a tutto questo.

In fondo quindi mi dispiace anche, poteva esser un buon esempio per molti e poteva esser una buona cosa vedere come procedeva la questione nel tempo, dato che i chiari di luna veri e propri devono ancora venire (anche per me L). Speriamo che tutto questo vada comunque avanti, portato a termine dalla sua azienda.

Questo è l’articolo, anzi, la pagina comprata dall’imprenditore giorni fa:
http://www.corriere.it/cronache/12_ottobre_04/imprenditore-malato-cinquanta-assunzioni_4f0ed862-0e25-11e2-a908-14f31466de5c.shtml

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...