il Middle Management e similari…

… più il tempo passa e più son convinto che il Middle Management sia una posizione inutile nella gerarchia di molte aziende, in quanto tali cariche intermedie fra il vero Management (i grandi capi) ed i quadri, impiegati, sono ricoperte spessissimo da persone incompetenti o da persone che , come dire… hanno bisogno di una poltrona importante, ma alla fine non fanno un cazzo.

Citando wikipedia:

il middle management ha responsabilità e autorità su parti dell’azienda (unità organizzative), risponde al top management e occupa posizioni intermedie tra questo e il livello operativo. Comprende, quindi, i responsabili delle cosiddette direzioni intermedie, siano esse di tipo funzionale o divisionale, ai quali è frequentemente attribuito il titolo di direttore con la specificazione della funzione (ad esempio, direttore del personale o direttore finanziario) o dell’unità organizzativa (ad esempio, direttore di sezione) sotto la sua responsabilità.

… che vuol dire tutto o niente, insomma, qualcuno che ha comunque limitate possibilità di decisione. Per me sono inutili perché, dalla mia esperienza lavorativa decennale, ho visto solo gente decerebrata che pensa a raggiungere le SLA per aver i soldi, senza far effettivamente nulla, delegando tutto ai quadri e non producendo agli effetti nulla di concreto. Ho visto decisioni assurde prese da persone al di fuori della “vita aziendale”, persone che insomma non sanno cosa accade in effetti in azienda, come si lavora, cosa si fa, quali strumenti si usano e soprattutto le tempistiche.
Evidentemente esser nella fascia del middle management da qualcosa di velenoso nel sangue, capacità di reazione limitata, estremo attaccamento alla cadrega ed allo stipendio, ma soprattutto il peggiore dei difetti, la cittadinanza del platonico IPERURANIO, il mondo delle idee, con uno spiccato rapporto di “mimesi”… con le loro idee appunto.

Si esprimono in modo contorto che, per carità, forse ha un nonché di logico nella loro testa, ma per noi miseri mortali non ha alcun significato.
Hanno una capacità di sott’intendere le cose che è fenomenale, nemmeno Indiana Jones ha trovato così tante difficoltà nel trovar il sacro Graal, quanto noi a cercar di capire quello che vogliono dire loro.
Ecco… sembra più un rapporto Faraone-Schiavo con l’intermediazione dei quadri/carcerieri, ma portato nel 21° secolo… un paragone perfetto, perché loro comunque si credono divinità… ma non lo sono e contano poco nell’atto pratico.

Credo alla fine che sia l’ennesimo risvolto dell’Italiana “Sindrome della Cadrega del Potere”, sindrome che affligge il Belpaese ad ogni longitudine ed ad ogni livello, dove un filino di potere inebria la persona che ricopre quella carica e la spinge a metter radici nella sua posizione o a spostarsi il più in alto possibile e, se al contrario recede, mantiene l’atteggiamento del malato che esprimeva prima.

Che brutto esser una persona normale, vorrei rincoglionire così anch’io, vorrei anch’io esprimere al massimo le potenzialità del mio Iperuranio… cazzo è popolato da guerre, troie e … (omissis) … sarebbe veramente divertente…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...