Ma l’Europa… serviva veramente?

La domanda è semplice, a fronte di un decennio e più di inculate dolorose, dovute alla moneta unica.
Spesso mi sento dire, in discorsi che sono dovuti più all’esasperazione che alla reale convinzione, che è stato un male non solo entrare nella moneta unica, ma anche ad aderire all’unione Europea.

“NI”… cioè, si per quanto riguarda parte del discorso della moneta unica. È certo, assodato e chiaro che, se fossimo rimasti da soli, la debole Lira ci avrebbe permesso di svalutare tutto il pacchetto e di attirare qualche capitale estero per poter lavorare di più. Ma è anche assodato che non era più concepibile mantenere  la realtà europea come tante piccole monete più o meno forti, in un mercato dove il nostro territorio continentale (sub-continentale in realtà) non produce più ne beni primari (agricoltura, estrattivi), ne beni secondari (manifattura di base), ma solo beni di lusso, d’alta manifattura e servizi terziari.
Insomma da soli si sarebbe sofferto molto.

Per lo stesso motivo, oltre al fatto della lotta al comunismo ed ai dissidi nazionalistici, nacque decenni fa la CEE e tutto quello che ne è venuto (con l’Italia fra i primi paesi firmatari). Un’unione a metà, un bello, bellissimo tentativo, ma che è diventato un aborto (un po’ come fu la Società Delle Nazioni, poi sostituita dall’Onu) e che rischia di trascinarci in un abisso senza fine (non violenta almeno).
Come già ampiamente scritto più volte in questi anni, l’unione europea serve, ma così com’è ora è morta.

Le vie che vedo sono tre:

  • La creazione di un’Europa a due velocità, nord e sud, serie A e serie B… ma sarebbe solo un protrarre l’agonia.
  • Diventare uno stato come gli USA… gli USE… unico modo reale ed effettivo per sopravvivere come gruppo, ma con gravi perdite di nazionalità. Unico modo per dare un senso al tutto con realtà sovranazionali e leggi più comuni, che permetterebbero di non aver differenze economico-sociali.
  • La fine del tutto, la decadenza e una guerra fra poveri.

Voi, che strade vedete, ma soprattutto, vi sentite più Italiani o Europei?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...