La pragmatica sensazione di aver rotto il cazzo…

… pochi commenti, ma una lunga serie di applausi, ecco cosa si merita il discorsetto domenicale della Littizzetto dello scorso 9 dicembre.
Lei si stava riferendo espressamente a Berlusconi, ma io son certo che il discorso sia ben più ampio, dato che spesso ha usato un plurale e non era il plurale maiestatis.
Berlusconi, Fini, Bersani, Dalema, Casini… una serie di personaggi (serie infinitamente lunga) che hanno affossato l’Italia per decenni e che ancora continuano a ritornare peggio dei morti viventi.
E quando c’è la possibilità di veder volti nuovi? O perdono, come Renzi, a favore di vecchie cariatidi, oppure fanno figure colossali di merda, vedi Alfano, bacchettati dai vecchi signori.

AVETE ROTTO IL CAZZO !!!

liberation-berlusconi-2

Basta figure arcaiche già conosciute dal mondo e foriere di scarsa credibilità e con le idee vecchie ed abusate, che abusano di tutti noi.
Ma è quello che ci meritiamo, perché siamo NOI a votarli.

CAZZO !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...