La fine de che?

… come volevasi dimostrare, il 20-21 o 22 non è finito proprio nulla. Il mondo è ancora una palla che gira, con la luna, altra palla, chegira attorno alla terra ed entrambe girano attorno al sole, altra palla che gira.
Insomma il solito gran giramento di palle.

Ne ho sentite tante in questi giorni, da chi le sparava timoroso, a chi le sparava spavaldo.
Io, nel mio piccolo, speravo tanto in qualche suicidio collettivo, ma nemmeno quello è avvenuto. Ogni giorno continua e continuerà ancora per molto a succedersi incessantemente, uno dopo l’altro, e credo che non vedrò la fine del mondo… ma nemmeno le prossime generazioni.
Assai più probable sarà riuscir a vedere la fine delle libertà individuali, ma questo è un discorso a se.
Come possiamo veder benissimo da soli, ci siamo ancora.

Insomma, appunto, la fine de che?
Certamente troveranno altre profezie come stavo dicendo due giorni fa, è facile, reale, ce ne son sempre state e sempre ve nesaranno in futuro.
Sono altri i “cazzi” da spellare, non bisogna mai dimenticarselo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...