Via Olgettina-style vi rovina !

…appena ho visto la seguente foto ho esclamato <Ma chi è sto puttanone???>:

noemi_03_941-705_resize

Ve la ricordate la Noemi di “Brinda con Papi” di qualche anno fa (2008-2009)? Ebbene, si è disfatta come un puttanone dell’Arkansas (come è solito dire un mio amico).
Dalla bella e fresca minorenne che era, a navigato travesto.
Ok, non ho fatto un post del blog per sentirmi dare del maschilista e per insultare ulteriormente il puttan… ehm, la ragazza in questione, ma per dire che a quanto pare visitare casa Berluskaiser fa male.

Lo so è una battuta, ma indica molto bene il genere di frequentazioni ed il genere di persone che ci sono.
Mi chiedo, in tutta la mia ingenuità, ma una ragazza comunque molto bella e giovane, perché diavolo deve distruggersi in questo modo? A parte che guardandola in faccia il chirurgo sembra si sia divertito a fare dei test, ma dove diavolo è finita la freschezza della gioventù?

Perché cazzo devono sempre spingersi oltre se stesse le donne? Per dei coglioni e degli sfruttatori?
per carità, siamo oltre al fatto di vestirsi bene e di metter un filo di trucco, qua si cambia proprio pelle e sottopelle.

Un mostro. Cioè, spero che questa mia affermazione venga presa non come un insulto, ma come paragone con la Noemi di una volta, ma si è proprio ridotta male. La giovane ragazza ha lasciato il posto ad un puttanone e chi se ne frega della cellulite (come al contrario piace indicare al redattore del Corriere in questo articolo), siamo di fronte alla distruzione (una delle tante modalità) del corpo e della dignità della donna.

Complimentoni…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...