Ultimo giorno Benedetto…

… oggi è l’ultimo giorno da papa DI Benedetto XVI ed alle 20 diventerà un comune mortale.
Ni, in realtà hanno deciso di coniare un epiteto apposito per questo primo caso di papa dimissionario in epoca moderna, ovvero Papa Emerito. Sarà chiamato ancora Santità.
Per fortuna siamo in un mondo moderno, altrimenti nel medioevo ci sarebbe stato un bello scisma.

Comunque sia Benedetto sedicesimo lascia l’incarico dopo essersi trasformato dall’imperatore del male Palpatine (Star Wars docet), ad un più umano vecchietto sorridente (anche se un suo sorriso è sempre glaciale) che all’ultima udienza di ieri sembrava quasi tranquillo, diverso,… buono insomma. Certamente più sollevato ieri di quando diede giorni fa la notizia del suo ritiro, ma molto più umano del super papa Go-Nagaiano che si presentò a noi tempo fa.

Questo mi ha colpito molto, non tanto le sue parole, ma la tranquillità che ieri ha mostrato.
Forse era proprio perché lui più di altri sembrava un’entità distaccata, molto più in alto di tutti noi, quanto al contrario Giovanni Paolo secondo fin da subito diede l’immagine di un “papa uomo”, estremamente aperto a tutti e mostruosamente buono.
Ratzinger al contrario è sempre sembrato tanto duro da esser un papa dei vecchi tempi… un papa, una semi divinità poco a contatto con il mondo esterno.
In realtà forse si è dovuto occupare di casini talmente grandi che l’hanno logorato al punto da volersi ritirare in preghiera, diventando così nei suoi ultimi giorni di pontificato, molto più umano e molto meno teutonico di prima. E lo dice uno che non l’ha mai avuto in simpatia…

La sua voce nell’ultima udienza era tanto tranquilla quanto dolce… che non me lo sarei mai aspettato.

Comunque grazie Benedetto d’esser stato una guida per noi silenziosa per tutti questi anni. Forse solo fra molto tempo sapremo cosa hai dovuto affrontare durante il tuo papato e molto probabilmente ti rivaluteremo tanto. Anche se hai dato l’idea di esser un freddo solitario, lontano dal mondo moderno ed all’ombra del tuo grandissimo predecessore, non passerai comunque nel dimenticatoio di nessuno proprio perché hai ricoperto un ruolo reso pesantissimo dalla figura di Giovanni Paolo Secondo e dalla sua figura in odore di santità.

Ciao Benedetto !

2013-02-11T114929Z_1_AMIE91A0WUJ00_RTROPTP_2_OITTP-PAPA-DIMISSIONI-VATICANO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...