Tirando le somme del 2016

Tirando le somme dell’anno 2016, posso dire che effettivamente da buon anno Bisesto alcune cose son andate maluccio.
In primis la salute, con un bel +10kg e la pressione alle stelle (dopo una vita di pressione bassa), causa lavoro merdoso e via man mano per altre piccole cose.
Certo, per fortuna di grosse sfighe non ce ne son state e, a dirla tutta, se si guarda il 2016 e si guarda il 2015, non si trova molta differenza.
Anzi, dal 2008 sento come un lieve malessere che aleggia nella mia vita e nella vita di molte persone a me vicine.

Le cose non vanno bene in generale, e’ inutile farsi illusioni e andranno sempre peggio o, al massim, stabili.
La recessione e conseguente perdita di lavoro pe rmoli, il dover tirare la cinghia per altri, il persistente stato di terrore nel quale ci troviamo, che ci lascia tanto amaro in bocca, quanto l’incapacita’ dello stato di servire il suo popolo e non se stesso, le campagne contro i vaccini, l’elezione di Trump, la guerra in Siria che non accenna a terminare, ondate di profughi terrorizzati e di terroristi fatti in casa senza un futuro, mamme che ammazzano i propri figli e padri che si tolgono la vita sensa un lavoro, il terremoto che ha spazzato via il passato e la vita di molti di noi e le banche che si sono prosciugate anche i soldi di generazioni, ma che continuano ad esser salvate dallo stato, artisti e pezzi della nostra infanzia che si spengono come lumicini…

Io lo so, tendo ad esser troppo pessimista ed a vedere solo in tinte fosche tendenti al nero e probabilmente con un lieve impegno riesco a trovare anche qualcosa di bello in questo anno, perche’ c’e’ qualcosa di bello, lo so ed e’ gia’ bello stampato nella mia mente, ma il resto e’ tutto spazzatura, perche’ continuo a vedere gente che sta molto peggio di me e non ne vedo una fine, in una lenta spirale verso il basso.
Che sia arrivato il culmine socio/politico del nostro “impero” umano?
Mi auguro sinceramente di no, anche se alla fine potrei aver il privilegio di vederci autodistruggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...