Odiare un bel gesto.

Sinceramente non so come puo’ esser definita la decisione presa da un giovane imprenditore in punto di morte, di lasciare ai suoi dipendenti l’azienda/officina che aveva avviato anni prima.
Ovviamente il primo pensiero da me avuto e’ stato di ammirazione nei suoi confronti in quanto il suo gesto e’ dimostrazione sia di impegno imprenditoriale, quanto di attaccamento al gruppo che si era creato alle sue dipendenze.

Dall’altro lato tale azione mostra il fianco a molti “detrattore di professione” che arrivano anche ad additare tale gesto come un modo per  evitare le tasse di successione ed il successivo passaggio di vendita dalla famiglia dell’imprenditore ai suoi ex dipendenti.

Perché’ si… ho letto anche questo in giro sul web.
Al solito rimango piu’ affascinato da questi malpensanti che dal bel gesto dell’imprenditore, trovo sia realmente intrigante l’animo invidioso e marcio dell’essere umano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...