Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘referendum’


…a parte lo scarso tempo da dedicare oggi al blog, pensavo (povero cretino) che sui giornali online si sarebbe parlato e parlato e parlato ancora della bocciatura da parte della corte costituzionale del referendum abrogativo sull’articolo 18… e invece no, salvo uno sparuto trafiletto video della Repubblica dove si intervista la Camusso, niente, niente…

Ma come, da giornali di destra e di sinistra il silenzio?
Ho paura di tornare a casa e vedere se da questa mattina presto ad ora hanno segato anche i servizi ai tg del pomeriggio.
Eppure si dovrebbe parlare di quanto questo parere negativo della corte sappia di marcio.
Sia chiaro, non reputo la corte tanto legata alla politica quanto altri ambienti, anche se molti sono eletti proprio dalla politica ad inizio mandato, e nemmeno dubito sul fatto che il no può essere un no motivato anche da seri dubbi (anche se solo il 60% dei giudici ha votato per il no e non è stato quindi un plebiscito), ma cazzo nessuno ne parla? Nessuno si lamenta?
Nessuna sommossa popolare? Timide interviste da parte dei sindacati ? (a parte che non si son fatti sentire nemmeno prima).

Ma che razza di popolo siamo? Una mandria di caproni merdosi dico io, una volta si sarebbe crepato il terreno per le manifestazioni di piazza ed ora niente di niente?
Io resto a vedere se facciamo qualcosa, ma temo che il silenzio sarà interrotto solo da sparuti messaggi lasciati su FB o su blog merdosi come il mio e poi finisce li… il tipico sdegno a tempo italiano.
Diamine, sembra anche che non freghi a nessuno nemmeno in ufficio. Ho tirato fuori l’argomento più volte e nessuno commenta.
Ma sono finito per caso in un mondo parallelo dove son tutti al soldo di un potere oligarchico?
Tutti gli altri son diventati dei robot?

Questa è una porcata, lo dico chiaro e tondo, una porcata, legata al fatto che la in alto hanno tutti paura che salti la baracca di questa assurda legge Fornero.
Questo è successo, di fronte ai nostri occhi e nessuno dice nulla?
Ci sarà ricorso alla corte europea? Ma vaffanculo !!!!!!! Loro son proprio quelli che hanno spinto/comandato i governuncoli di sinistra dell’ultimo periodo (con il tacito assenso di tutti gli altri partiti) e hanno iniziato a toglierci diritti, libertà e tutele, cosa pensate forse, che appoggeranno il ricorso? E se si, cosa vorranno in cambio?

Read Full Post »


Corriere della Sera.

Per la prima volta dopo 16 anni (a quanto pare) finalmente ieri si è raggiunto il quorum per i 4 referendum nazionali proposti. Evidentemente 4 argomenti ben sentiti da tutti se si è arrivati ad oltre il 54% degli aventi diritto, dopo anni di quorum nemmeno sfiorati. L’Italia e gli italiani hanno dimostrato un minimo di vita finalmente, fosse anche solo per via degli oltre 360m€ che ci è costato scorporare il referendum dalle comunali di 2 settimane fa (a colpa di qualche facinoroso parlamentare… trasversale…). Indipendentemente dal voto, perché non era importante cosa votare (si tratta di una scelta personale insindacabile), l’importante era VOTARE in se e per se, in quanto diritto e dovere (anche se non sarebbe un dovere costituzionale) di tutte le persone che hanno due dita di cervello e tanto senso civico.

GRAZIE ITALIANI, per una volta tanto siete riusciti a dimostrare d’aver a cuore la vostra nazione.

…per quanto riguarda i politici, un paio di dita di cervello in più in futuro potranno evitare, a destra e a sinistra, sonore legnate, basta solo non salire sempre sul carro del vincitore e non spinger i propri “seguaci” a non votare.

Read Full Post »


Ammetto, questo è un post programmato, ma è mirato, anzi miratissimo.
Fra 2 giorni si vota il referendum e se non siete cretini o coglioni, DOVETE andare a votare, che sia si o che sia no, votate, altrimenti saranno buttati via milioni di € per nulla. (che potevano fare il referendum accorpandolo alle comunali è un altro discorso già trattato da me). Votate e fate valere il vostro diritto, ma sopratutto DOVERE nei confronti vostri e del resto degli italiani che andranno a votare.
COSA IMPORTANTE si vota anche per il Nucleare. News di nemmeno pochi giorni fa (31 maggio ndr) e gia sui giornali online tutto è relegato alle ultime pagine. Son curioso di sapere cosa succederà oggi, 10 giugno. Se ne parla?
E poi si son visti spot per andare a votare al referendum? No… o, meglio, forse son io uno dei pochi che ha visto un messaggio autogestito su Rai3 alle 9.51 di mattina, in fascia oraria assurda. E Codacons e giudici possono incazzarsi quanto vogliono, ma non ci sono spot da nessuna parte. Che schifo, ci prendono pure per il culo, e tanto.

http://www.corriere.it/politica/11_giugno_01/nucleare-si-cassazione_75ebbc1a-8c36-11e0-a34b-093db30f09b8.shtml

VOTATE, vi prego VOTATE !

Read Full Post »

Older Posts »