Feeds:
Articoli
Commenti

Come sempre, i link a centro nazionale di vulcanologia li trovate in prima pagina nella colonna di destra.
Va ricordato che oggi alle 3.36 di questa notte, un sisma di magnitudo tra il 6 ed il 5.7 si è abbattuto fra i comuni di Accumoli e Amatrice.
Il sisma è paragonabile a quello dell’Aquila del 2009, ma è molto più potente perchè a differenza di quello del 2009 (attorno agli 8km di profondità) questo terremoto di oggi, e relativo sciame sismico, si son sviluppati ai 4km di profondità, facendolo diventare molto più devastante.
Si parla di movimenti percepiti fino a Bologna.
LA REPUBBLICA

Va ricordato che i paesi in questione in questo periodo sono presi d’assalto dai turisti e molte immagini fanno vedere auto parcheggiate lungo tutte le strade dei paesi di zona.
Dal 27 al 28 agosto si doveva tenere (questo fine settimana) la sagna degli spaghetti ad Amatrice (Amatriciana) e la zona era già in questi giorni piena di turisti.

IL CORRIERE ADRIATICO da info più locali sul sisma.

Si stanno valutando i danni a Rieti

Terremoto Rieti


Alla fine si spera sempre che dalla pèolitica qualcosa esca fuori sempre, e che quel qualcosa sia buono e non la solita fregatura. La politica ultimamente ha saputo riservarci grandi cose, negative, ed una di queste è la Brexit.

Eppure non sempre dalle pessime trovate politiche si ricavano solo grane.
Si possono anche ricavare opportunità, come in questo caso, dove Londra andrà a privarsi certamente di alcune importanti sedi di importanti aziende, oltre che ad agenzie europee.
Mai come questa volta, lucrare sulle disgrazie altrui dev’essere la nostra priorità, nostra come Milanesi, nostra come Italiani.

Milano è sulla bocca di tutti.
Lo scorso anno l’Expo e quest’anno la finale di coppa campioni, hanno portato alla ribalta la città meneghina e questo ha fatto si che molte aziende già negli ultimi 16 mesi già hanno aperto sedi in lombardia.
Ci siamo appena rimodernati e tirati a lucido. Stiamo costruendo infrastrutture e grattacieli, stiamo investendo in un grande polo di ricerca e stiamo trainando l’economia Italiana come nessu’altra regione europea in questo momento.
Sotto questo spirito e con questo sguardo il presidente della regione Maroni e il sindaco di milano Sala, si sono incontrati per organizzarsi, per far in modo che non solo la città, ma tutta la nazione di rimando possano uscirne rafforzate da tutto questo.

Vi rimando a questo articolo della Repubblica, dove si parla proprio di attirare agenzie europee e capitali esteri facendo di Milano un punto dove approdare dopo l’uscita di Londra dall’Europa, anzi, meglio prima, prima che altre città come Parigi o Berlino cerchino di fare la stessa cosa, e la faranno.
La parola spetta ora al governo centrale.

it

Pokemon GO F.A.Q.


Ho deciso di creare delle FAQ per Pokemon GO.
La troverete al seguente link.

Ovviamente si tratta di una pagina in costruzione.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 33 follower